Lizzano in Belvedere

Ruba cellulare, nigeriano lo blocca

Sorpreso a rubare il cellulare ad una adolescente cinese è stato bloccato da un 40enne nigeriano: un 21enne albanese denunciato per furto aggravato dalla polizia che gli ha anche consegnato un foglio di via con il divieto di far ritorno in città per tre anni. L'episodio è avvenuto ieri alla stazione ferroviaria di Prato Porta al Serraglio. Il nigeriano era sul treno, quando ha visto il giovane albanese, e un suo complice poi riuscito a fuggire, sottrarre con destrezza il cellulare a un'ignara passeggera cinese. Una volta in stazione il 40enne ha bloccato il giovane fino all'arrivo degli agenti di polizia, che lo hanno preso in consegna. Il telefono cellulare è stato quindi restituito alla adolescente cinese.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie