Lizzano in Belvedere

Controlli interforze a stazione Prato

Almeno 40 uomini e donne delle forze dell'ordine stanno mettendo in atto, a partire dal tardo pomeriggio di oggi, un'ampia operazione di controllo straordinario nella zona della stazione ferroviaria centrale di Prato. L'operazione è coordinata dai carabinieri: numerose pattuglie stanno controllando le strade e gli esercizi commerciali. Si tratta del modello che è già stato sperimentato qualche giorno fa nel quartiere multietnico del 'Soccorso', a sud della città. La zona, spiegano i carabinieri, "è stata scelta perché vi si concentra un alto numero di reati, dalle aggressioni allo spaccio di droga, allo sfruttamento della prostituzione". Al controllo partecipano, oltre ai carabinieri con i cani anti-droga, anche la polizia municipale, la guardia di finanza, l'Asl, la polizia ferroviaria e il nucleo dell'Ispettorato del lavoro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie